Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Comunicati stampa

da
 
A
 




01.06.2015   
Il tasso ipotecario di riferimento è al 1,75 % e ha ribassato di 0,25 punti percentuali rispetto alla sua ultima pubblicazione. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso.

27.05.2015   
Il 27 maggio 2015 il Consiglio federale ha approvato il messaggio concernente la revisione parziale del diritto di locazione nel Codice delle obbligazioni, che sarà sottoposto al Parlamento. Il progetto di modifica punta a creare più trasparenza sulle pigioni iniziali al momento di stipulare un nuovo contratto di locazione.

13.05.2015   
La pubblicazione obbligatoria del Certificato energetico degli edifici potrebbe avere effetti positivi sul numero di risanamenti energetici. A questa conclusione giunge un rapporto dell’Ufficio federale delle abitazioni (UFAB) di cui il Consiglio federale ha preso conoscenza il 13 maggio 2015. L’introduzione di quest’obbligo sarebbe di competenza dei Cantoni.

17.04.2015   
Nel secondo semestre 2014 le autorità paritetiche di conciliazione hanno avviato complessivamente 14’616 procedure di conciliazione; rispetto al primo semestre 2014 si registrano 887 nuove richieste in meno. 7’013 procedure promosse nel semestre precedente erano ancora in trattamento. 21’629 procedure in totale erano casi in trattamento. Nel secondo semestre 2014 14’317 casi sono stati sbrigati. Alla fine 2014 risultavano ancora pendenti 7’312 casi.

02.03.2015   
Il tasso ipotecario di riferimento è al 2,00 % e rimane così al livello dell’ultimo tasso pubblicato. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso.

17.12.2014   
Oggi il Consiglio federale ha preso conoscenza di un ulteriore rapporto sul dialogo in materia di politica degli alloggi tra Confederazione, Cantoni e città. Il documento contiene una serie di raccomandazioni rivolte in particolare a Cantoni, Comuni e locatori di pubblica utilità. Il dialogo sulla politica dell’alloggio proseguirà fino alla fine del 2016. Un tema centrale resta la densificazione urbana. Il Consiglio federale ha deciso di non introdurre per il momento il diritto di prelazione dei Comuni volto a favorire l’edilizia di utilità pubblica.

01.12.2014   
Il tasso ipotecario di riferimento è al 2,00 % e rimane così al livello dell’ultimo tasso pubblicato. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso.

06.11.2014   
Uno dei temi principali delle Giornate dell’abitazione di Grenchen di quest’anno, svoltesi dal 4 al 12 novembre, è la disponibilità di alloggi convenienti. La tematica è stata approfondita il 6 novembre nell’ambito del convegno «So bleibt Wohnen zahlbar – Rezepte von und für Investoren» dell’Ufficio federale delle abitazioni (UFAB). In questa occasione sono stati presentati vari approcci volti a mantenere abbordabili per tutti i gruppi della popolazione i prezzi degli alloggi in Svizzera.

29.10.2014   
Il Consiglio federale intende rendere più trasparente il mercato degli affitti. Il 29 ottobre 2014 ha preso conoscenza dei risultati della procedura di consultazione relativa alla modifica del diritto di locazione nel Codice delle obbligazioni (CO). A tal proposito il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) è stato incaricato di elaborare un messaggio e un disegno di legge.

15.09.2014   
Nel primo semestre 2014 le autorità paritetiche di conciliazione hanno avviato complessivamente 15’503 procedure di conciliazione; rispetto al secondo semestre 2013 si registrano 801 nuove richieste in meno. 8’665 procedure promosse nel semestre precedente erano ancora in trattamento. 24’168 procedure in totale erano casi in trattamento. Nel primo semestre 2014 17’093 casi sono stati sbrigati. Alla metà 2014 risultavano ancora pendenti 7’075 casi.



Fine zona contenuto