Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Comunicati stampa

da
 
A
 




06.04.2016   
Il risanamento energetico degli edifici in locazione risulta difficoltoso perché presuppone adeguati incentivi economici. Tuttavia, occorre garantire il raggiungimento degli obiettivi di risparmio energetico e la disponibilità di alloggi a prezzo moderato. In un rapporto pubblicato oggi il Consiglio federale analizza alcune misure possibili, ma ammette anche la difficoltà di conciliare tutti gli obiettivi.

15.03.2016   
Nel secondo semestre 2015 le autorità paritetiche di conciliazione hanno avviato complessivamente 17’618 procedure di conciliazione; rispetto al primo semestre 2015 le richieste sono aumentate del 26,4 % (3’679 nuove richieste). 6’451 procedure promosse nel semestre precedente erano ancora in trattamento. 24’069 procedure in totale erano casi in trattamento. Nel secondo semestre 2015 16’512 casi sono stati sbrigati. Alla fine 2015 risultavano ancora pendenti 7’557 casi.

01.03.2016   
Il tasso ipotecario di riferimento è al 1,75 % e rimane così al livello dell’ultimo tasso pubblicato. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso.

01.12.2015   
Il tasso ipotecario di riferimento è al 1,75 % e rimane così al livello dell’ultimo tasso pubblicato. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso.

12.11.2015   
Una manifestazione di lunga data guarda al futuro. All’insegna del motto «Abitare il futuro: qualità e innovazione come chiave del successo» si è svolta oggi la 20a edizione delle Giornate dell’abitazione di Grenchen. Il consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann ha esortato ad abbandonare i vecchi percorsi per esplorare nuove vie.

12.11.2015   
Il sistema di valutazione degli alloggi (SVA) è stato adeguato alle nuove esigenze e alle nuove realtà della costruzione. La versione del 2015 permette di stimare il valore d’uso di un’ubicazione, di un organismo abitativo e di un alloggio in base a 25 criteri. In primo piano ci sono l’utilizzo concreto e il valore aggiunto per gli abitanti.

30.09.2015   
Nel primo semestre 2015 le autorità paritetiche di conciliazione hanno avviato complessivamente 13’939 procedure di conciliazione; rispetto al secondo semestre 2014 si registrano 677 nuove richieste in meno. 7’270 procedure promosse nel semestre precedente erano ancora in trattamento. 21’209 procedure in totale erano casi in trattamento. Nel primo semestre 2015 14’676 casi sono stati sbrigati. Alla metà 2015 risultavano ancora pendenti 6’533 casi.

01.09.2015   
Il tasso ipotecario di riferimento è al 1,75 % e rimane così al livello dell’ultimo tasso pubblicato. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso.

08.07.2015   
Anche nel 2014 il cielo sul mercato dell’alloggio ha conosciuto qualche schiarita, ma è ancora troppo presto per annunciare il bello stabile. Lo dimostra uno studio commissionato dall’Ufficio federale delle abitazioni (UFAB) sugli effetti della libera circolazione delle persone sul mercato dell’alloggio. Permangono infatti alcuni squilibri fra le regioni e fra i vari segmenti.

01.06.2015   
Il tasso ipotecario di riferimento è al 1,75 % e ha ribassato di 0,25 punti percentuali rispetto alla sua ultima pubblicazione. In tutta la Svizzera le pigioni vengono stabilite in base a questo tasso.



Fine zona contenuto